Torta di Padre Pio

Torta dei sette giorni

Dolce di Padre Pio

Torta di Santo Pio

Dolce con una settimana di preparazione
Torta del Santo Pio

La torta di Padre Pio o Santo Pio è detta anche pane dell’amicizia, si prepara in sette giorni aggiungendo di volta in volta ogni ingrediente e viene spesso condiviso altri tipo catena di Sant’Antonio.

Si inizia sempre di lunedi poi, di giorno in giorno, formiamo il nostro dolce di pasta madre. E’ buonissimo. Si narra che fosse il dolce preferito dal Santo di Pietralcina.

Tra le regole imposte per preparare la torta di Padre Pio è l’assoluto divieto di usare attrezzi meccanici quindi, niente fruste elettriche né sbattitori o impastatrici automatiche. Sì a contenitori di vetro, in legno o in ceramica, cucchiai esclusivamente di legno e non toccate mai l’impasto con le mani. Non bisogna mai mettere l’impasto in frigorifero ed in fine ma non ultimo come importanza, deve occuparsene una persona sola.

Si comincia di lunedì

VIETATO

Usare lo sbattitore elettrico
Conservare in frigorifero
Usare contenitori di plastica


Una sola persona deve preparare il dolce

Preparazione

Lunedì: mettete un bicchiere di zucchero e poi uno di farina in un contenitore di vetro NON mescolate
Martedi’-Mercoledi’ e giovedi’: lasciate riposare l’impasto senza mescolare
Venerdì: aggiungete poi un bicchiere di latte, uno di farina ed uno di zucchero SENZA mai mescolare
Sabato: proseguite la ricetta mescolando il tutto con un cucchiaio di legno
Domenica-Lunedi e Martedi: lasciate che l’impasto possa riposare ma senza mescolare.
Mercoledì: togliete tre bicchieri di impasto e consegnateli a tre persone care con la fotocopia della ricetta.
L’impasto che vi sarà rimasto (pochissimo) aggiungete quindi, tre bicchieri di farina, uno di olio di semi, uno di zucchero, uno di latte, cento grammi di cioccolato a pezzi, due uova ed una bustina di lievito. In fine,
mescolate bene ed infornate a 180° per 30 minuti circa.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *