Lasagne alla bolognese

Ricetta lasagne alla bolognese

Pasta al forno

Lasagne alla Bolognese

Ricetta delle lasagne al forno

Lasagne

Le lasagne alla bolognese, ma quanto sono buone? In questa ricetta si parte da zero ma se volete facilitarvi le cose o non avete tempo, potete optare per le lasagne secche che si trovano in commercio. Se scegliete la pasta secca, ricordatevi di coprirle bene con del brodo o con la besciamella oppure, sbollentatele qualche istante in acqua bollente.

Questa ricetta è un po’ impegnativa ma nulla di impossibile perciò procuratevi tutti gli ingredienti e create le vostre lasagne.

INGREDIENTI PER IL RAGU’

350 gr macinato di manzo
350 gr macinato di maiale
150 gr pancetta
50 gr carote tritate
50 gr sedano tritato
60 gr cipolla tritata
1 ciuffo di basilico
30 gr di burro
1/2 bicchiere di vino bianco secco
sale

INGREDIENTI PER LA BESCIAMELLA

30 gr di burro
500 ml latte parzialmente scremato
1 bicchiere (quelli di plastica) di farina
noce moscata q.b.
sale

INGREDIENTI PER LA PASTA

3 uova
400 gr di farina
sale
20 gr burro
formaggio grattugiato

Preparazione

Iniziate con il preparare la basta, create un vulcano con la farina, metteteci le uova dentro al cratere con un pizzico di sale e lavoratela prima con una forchetta e poi con le mani. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e lasciate riposare per 40 minuti.

Nel frattempo che la pasta riposa, preparate il ragù.


Sciogliete il burro in una pentola antiaderente, aggiungete le verdure tritate e fatele rosolare nel burro poi unite i macinati di carne e mescolate. Quando la carne sarà rosolata, sfumate con il vino e lasciatelo sfumare, dopo che sarà evaporato, unite il passato di pomodoro. fate cuocere 40 minuti, salate e a cottura ultimata aggiungete il ciuffo di basilico.
Trascorso il tempo di riposo tirate la pasta con il mattarello, anche se consiglio di usare la macchina della pasta se non si è troppo esperti. Lo spessore adatto lo raggiungerete quando intravederete la vostra mano sotto la sfoglia di pasta. Scottate per qualche secondo le lasagne che avrete ottenuto in abbondante acqua bollente e lasciatele scolare su di un canovaccio.

In ultimo dedicatevi alla besciamella.


Fate sciogliere il burro senza farlo bruciare, aggiungete la farina e con una frusta mescolatela. Cuocete a fuoco lento per 20 minuti aggiungendo sempre un po’ di latte e continuando a girare. Ripetete l’operazione finché i grumi della farina non si saranno sciolti e avrete una bella crema, in fine aggiungete il sale ed una grattata di noce moscata
imburrate una teglia da forno, distribuite un paio di cucchiaiate di ragù ed un paio di cucchiaiate di besciamella per creare un fondo. Disponete le lasagne una accanto all’altra ed iniziate a fare gli strati che ricoprirete con ragù, besciamella ed una spolverata da grana, Ripetete l’operazione per almeno sette strati. Ricoprite il tutto con il ragù e la besciamella avanzati, una spolverata di formaggio e dei fiocchetti di burro qui e là ed infornata a 220° per circa 15 minuti (20 minuti se usate quelle secche). Trascorso il tempo, lasciatele in forno ancora qualche minuti e poi servite tiepide.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *