Ricettario Secondi di pesce Secondi Piatti

Gamberoni al brandy

Ricetta dei gamberoni al brandy

Gamberoni in padella col liquore

Gamberi reali con il cognac

Gamberoni sfumati al brandy

Ricetta gamberoni con il liquore
Gamberoni sfumati con il rum

Gamberoni sfumati al brandy, ricetta senza troppi ingredienti e per chi ama i prodotti ittici, davvero deliziosa. Fateli cuocere con dell’ olio extravergine

di olive, un paio di spicchi di aglio per insaporire ed ovviamente il brandy. Solitamente il carapace viene cucinato con testa e coda ma se avete in programma di fare un risotto al pesce, potete usare le teste per fare un fumetto per sfumare il riso.

In questa ricetta viene utilizzato il brandy ma potete usare del rum, del cognac o del marsala, ovviamente in base al liquore che sceglierete avranno un gusto più deciso o meno.

Ingredienti per 4 persone

  • 8 gamberoni
  • 2 spicchi di aglio
  • olio extravergine di oliva
  • 1 bicchierino (grande tipo quelli da punch) di brandy
  • sale
  • prezzemolo

Preparazione

Lavate bene i gamberi,fate scaldare un pò di olio in una padella. Quando sarà caldo,adagiatevi sopra i gamberoni in modo ordinato. Fateli cuocere cinque minuti per parte,poi sfumate col bicchierino di brandy e salate. Proseguite la cottura a fuoco vivo per far evaporare un pò il liquore per altri cinque minuti. Spolverizzate con il prezzemolo tritato e servite.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *