Frittelle di mele

frittelle di mele

Ricetta frittelle di mele

Dolce a base di mele

Ricetta delle frittelle

Fricioj
Ricetta frittelle dolci a base di mele

Le frittelle di mele sono un dolce che a casa mia si preparava spesso. E’ una ricetta molto semplice da eseguire. Personalmente preferisco usare le mele renette perché è una varietà di mela che si presta molto bene alla preparazione di ricette a base di mele. La mela renetta ha un sapore acidulo e zuccherino ed è originaria della Francia. La troviamo spesso come ripieno dello strudel o delle torte, hanno spesso colorazione diversa perché dipende dalle varietà.

Le frittelle di mele si possono preparare in diversi modi tagliando le fette delle mele in modo sottili e togliendo solo il torsolo, oppure facendoli a tocchetti e mettendole nell’ impasto.

In questa mia ricetta delle frittelle di mele, quest’ ultime vengono tagliate a cubetti e versate nell’impasto con le uova, la farina e il lievito per dolci.

Le frittelle di mele a casa mia si preparavano soprattutto alla domenica e venivano servite sia con lo zucchero a velo che con lo zucchero semolato. Ideale sarebbe servirle tiepide ma anche fredde si apprezzano sempre molto. Si cucinavano anche per i compleanni, le merende dei bambini o per portare a scuola come spuntino.

Ingredienti per 4 persone

2 mele
2 uova
4 cucchiai di farina
1/2 bustina di lievito per dolci
olio di semi di arachidi per friggere

Preparazione

Pelate e tagliate le mele in piccoli cubetti. In una terrina rompete due uova, unite la farina, il lievito e sbattetele il tutto con una frusta per amalgamare. Versate le mele tagliate a tocchetti, mescolate bene e lasciate riposare per trenta minuti.
In una padella scaldate abbondante olio e quando avrà raggiunto la temperatura adeguata, iniziate a fare delle monoporzioni versando una cucchiaiata di prodotto per ogni frittella.
Fate cuocere circa un minuto per parte, lasciate intiepidire e servite con dello zucchero a velo.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *