flan di cardi
Antipasti Ricettario Ricette Invernali Ricette Vegetariane

Flan di cardi con fonduta

Flan con crema di formaggio

Ricetta flan di cardi

Flan di cardi e fonduta

Ricetta flan con salsa di fonduta
Flan con cardi gobbi
Ricetta flan con la fonduta e cardi

Questo flan di cardi con fonduta è ideale per il periodo invernale. E’ una ricetta un po’ impegnativa ma non certo impossibile da fare. Farete un figurone ad una cena o qualche ricorrenza speciale.

Il flan sarebbe perfetto servirlo con una crema di bagna cauda ma se non amate l’aglio e le acciughe, la fonduta è un’ottima alternativa.

Ingredienti per 4 persone

  • 700 gr di cardi
  • sale
  • pepe
  • 1 spicchio di aglio
  • olio
  • 2 foglie di maggiorana
  • 4 uova
  • 1/2 confezione di panna da cucina
  •  


PER LA FONDUTA
 
350 gr di fontina
1 cucchiaio di farina
3 dl di latte
1 tuorlo
30 gr di burro
3 cucchiai di farina
sale
noce moscata
 
Preparazione
 
Tagliate a scaglie la fontina e mettetela a bagno nel latte con un cucchiaio di farina e mettetela a riposare in frigo per 3 ore.
Lavate e pulite i cardi, togliete tutti i filamenti e tagliateli grossolanamente. Fateli bollire nell’acqua salata per 15 minuti finché non si saranno ammorbiditi.
In una padella mettete un po’ di olio e uno spicchio di aglio, fatelo rosolare e uniteci i cardi ben scolati. Insaporite con un po’ di sale, il pepe e le foglie di maggiorana per una decina di minuti.

Proseguite la ricetta….


Lasciateli raffreddare, quindi, quando saranno pronti, togliete lo spicchio di aglio e metteteli nel mixer, unite le uova e la panna da cucina e tritate tutto finché non diverrà una crema.
Prendete lo stampo per il plumcake, versate il contenuto e mettetelo a cuocere nel forno, a bagnomaria a 180° per 40 minuti.
Preparate poi la fonduta, prendete quindi un pentolino capiente e fate sciogliere i 30 gr di burro. Scolate poi le scaglie di fontina e versatele nel pentolino una volta che il burro si sia completamente fuso. Fate sciogliere un po’ il formaggio e unite delicatamente il latte rimasto, continuando a girare con un cucchiaio di legno. Inserite il tuorlo d’uovo continuando a girare. Salate, unite la farina e portate a bollore. In ultimo date una gratta di noce moscata e servite caldo sopra il flan.
 

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *