Cheesecake ai due cioccolati

Ricetta cheesecake con philadelphia

Cheesecake ai due cioccolati senza colla di pesce

Ricetta cheesecake bianca e nera

Cheesecake con panna e cioccolato
Ricetta torta con philadelphia e cioccolato

Questa ricetta è di difficoltà elevata ma è davvero super golosa. Se volete preparare la cheesecake ai due cioccolati quindi, procuratevi tutti gli ingredienti. Il cioccolato bianco ed il cioccolato nero abbracceranno il formaggio philadelphia per una cheesecake golosissima.

Il formaggio philadelphia è spesso utilizzato nelle ricette perché come gusto è molto delicato. Potete sostituirlo con un altro formaggio cremoso che preferite purché sia dal gusto delicato.

Il cioccolato fondente contiene burro di cacao, è senza latte e burro, a differenza della versione cioccolato al latte. Più la percentuale del cacao è alta e più il suo gusto sarà amaro. 

Ingredienti per 10 persone

200 gr di cioccolato bianco
100 gr di cioccolato fondente
400 ml di panna liquida già zuccherata
750 ml di philadelphia
200 gr di biscotti secchi
2 cucchiai di cacao amaro in polvere
170 gr di burro
crema al cioccolato per decorare

Preparazione

Fate sciogliere il burro in un pentolino facendo attenzione che non frigga. Versate nel mixer 200 gr di biscotti digestivi, due cucchiai di cacao in polvere, il burro fuso e tritate tutto assieme.
Foderate una tortiera con della carta da forno che avrete bagnato e strizzato per farla aderire meglio ai bordi. Versateci i biscotti tritati, formate la base schiacciandoli bene aiutandovi anche con il fondo di un bicchiere. Fate un piccolo bordo di contorno con il trito di biscotti digestivi. Quando sarete soddisfatti della base che avete creato, deponetela nel congelatore intanto che preparate la prima crema.
Spezzettate in un pentolino il cioccolato bianco e fatelo sciogliere a bagnomaria. BAGNOMARIA: (inserite il pentolino dentro ad un contenitore poco più grande e riempito per metà di acqua e poi mettetelo sul fuoco).
Quando si sarà sciolto perfettamente, tenetelo un attimo da parte.

Proseguite la ricetta…..

Montate al mixer la panna liquida, prendete poi tre contenitori e dividetela in parti uguali. In una ciotola versate il contenuto della prima vaschetta da 250 gr di philadelphia e aggiungeteci il cioccolato bianco. Quando si sarà trasformato in una crema omogenea, aggiungete la porzione di panna continuando a girare dal basso verso l’alto per non smontare la panna. Riprendete la base di biscotti che avete messo nel congelatore e versateci il cioccolato bianco cercando di spalmarlo nel modo più omogeneo possibile. Allo stesso modo ripetete l’ operazione per gli altri due cioccolati. Ricordatevi di mettere sempre la torta nel congelatore da un passaggio all’altro. Quando avrete terminato rimettetela nel congelatore per un quarto d’ora prima di decorarla con la crema al cioccolato. Lasciate nel congelatore almeno tre ore prima di servire. Questa torta si può fare anche con tre cioccolati diversi, il procedimento è sempre uguale.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *