Arrosto di manzo alle noci

Manzo alle noci

Arrosto con frutta secca

Ricetta arrosto di manzo

Arrosto con le noci
Arrosto al forno con le noci

L’arrosto di manzo alle noci è una variante del più classico arrosto al forno che tutti conosciamo.

Le noci hanno tante proteine, fibre ed acido folico e con un alto quantitativo di antiossidanti aiutano a tenere sotto controllo i radicali liberi.

L’arrosto di manzo alle noci può essere accompagnato da diversi contorni, patate al forno, purea, spinaci ecc……

Vi consiglio di fare un pò piu’ di sugo di noci e tenerlo da parte per condirci magari degli agnolotti di carne o ravioli al formaggio.

L’arrosto è un piatto che mi ricorda molto i pranzi in famiglia di una volta dove ci si ritrovava tutti i parenti soprattutto alla domenica.

A casa mia lo si cucinava anche il giorno di Natale, veniva servito quando ormai si era sazi e quasi sempre lo si gustava poi il giorno dopo.

Ingredienti per 6 persone


1 pezzo d’arrosto di manzo   
2 carote
1 cipolla bianca
1 rametto di rosmarino
100 gr di noci sgusciate
1 bicchiere di vino bianco
peperoncino
sale
olio
3 cucchiai di panna da cucina

Preparazione

Versate un pò di olio in una padella antiaderente e capiente, tagliate finemente la cipolla, le carote e aggiungeteci il rametto di rosmarino. Fate imbiondire il soffritto e unite poi l’arrosto di manzo. Rosolare bene da entrambi i lati. Sfumate con il vino bianco, salatelo e fate cuocere per circa un ora e mezza a fuoco lento. Ricordatevi di salare la carne e girarla di tanto in tanto.
In fine, a cottura ultimata, togliete la carne dalla pentola, versate le verdure con le spezie nel mixer con le noci e i 3 cucchiai di panna e una spolverata di peperoncino. Tritate il tutto. Rimettete la carne nella pentola, versateci sopra la crema ottenuta. Fate cuocere ancora per cinque minuti a fuoco basso e poi servite.

CONSIGLI

Per cucinare questo arrosto alle noci ho utilizzato questa padella antiaderente che puo’ essere usata sia sull’induzione che sul gas.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *